Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Chiesa Protestante Unita "Koinonia"

Chiesa Luterana di lingua italiana di Palermo

Chi siamo

Caro fratello, cara sorella,
benvenuto/a nel nostro sito web.

La Chiesa Protestante Unita è una nuova realtà ecclesiale in cui convivono tradizioni e riti diversi (luterano, presbiteriano, metodista, anglicano) che fanno riferimento alla Riforma del XVI secolo e convivono insieme nel concetto di unità nella diversità. Ad ogni modo ci riteniamo una Chiesa Luterana di lingua italiana e con una particolare attenzione alle dinamiche sociali e teologiche del metodismo,vicini al mondo anglicano ed episcopale (Comunione di Porvoo).
Pensiamo che la base della fede cristiana si riassuma nei cinque punti propugnati da Lutero: Sola Scriptura (con la sola Bibbia); Sola Fide (con la sola fede); Sola Gratia (con la sola grazia); Solus Christus (soltanto Cristo); Soli Deo Gloria (per la gloria di Dio solo).

Siamo una Chiesa conservatrice nella teologia e nella dottrina. I punti fondamentali della dottrina cristiana non possono e non devono essere modificati seguendo mode temporanee e fallaci perché si basano sulla Sacra Scrittura. «Respingiamo la falsa dottrina, secondo cui la Chiesa potrebbe lasciar determinare la forma del proprio messaggio e del proprio ordinamento da proprie preferenze o dal variare delle convinzioni ideologiche e politiche di volta in volta dominanti.» (Dichiarazione teologica di Barmen, art. III).

Siamo una Chiesa progressista nell’etica non perché ci lasciamo convincere dalle realtà mondane ad “aggiornare” il nostro messaggio ma alla luce di un ritorno alla Parola di Dio, che è Cristo Gesù, che ci dice di non discriminare le donne, gli stranieri, i poveri, gli omosessuali, i sieropositivi, gli animali. Nel corso della storia le Chiese sono state più una realtà di giudizio e discriminazione piuttosto che un rifugio di consolazione e amore fraterno.

La Chiesa Protestante Unita “Koinonia” di Palermo si è costituita alla fine del 2019 e si propone di portare per la prima volta nella storia il luteranesimo in lingua italiana a Palermo e in Sicilia.

I documenti di fede fondamentali a cui fa riferimento la nostra Chiesa sono:

– il Credo apostolico (III secolo d.C.);
– il Credo niceno-costantinopolitano (325/381 d.C);
– la Seconda Confessione Elvetica (1562);
– i 39 articoli di religione (1562);
– il Catechismo di Heidelberg (1563);
– il Libro di Concordia (1580) che contiene: la Confessione di Augusta (1530), l’Apologia della Confessione di Augusta (1531), il Piccolo Catechismo di Lutero (1530), il Grande Catechismo di Lutero (1530), gli Articoli Smalcaldici di Lutero (1537), il Trattato sul potere ed il primato del Papa (1537), l’Epitome della Formula di Concordia (1580) e la Solida Declaratio della Formula di Concordia (1580);
– i 25 articoli di fede metodista (1784);
– la Dichiarazione teologica di Barmen (1934);
– la Concordia di Leuenberg (1973);
– la Dichiarazione di Fede della Chiesa Protestante Unita (2016).
Tali documenti fanno parte integrante dello Statuto e rappresentano i Landmarks (pietre di confine) della Chiesa Protestante Unita e delle tradizioni protestanti di rito riformato, luterano, metodista e anglicano.

Vuoi una Chiesa che non discrimini?
Celebriamo il matrimonio tra persone dello stesso sesso e ordiamo pastori donne, omosessuali e transessuali. Svolgiamo una pastorale per i sieropositivi, i carcerati e tutti gli emarginati dalla società.

Vuoi una Chiesa che rispetti animali e ambiente?
Tra di noi vi sono molti vegetariani e vegani e, nel rispetto di tutti, abbiamo cominciato una riflessione sulla dignità degli animali e sulla salvaguardia di tutto il Creato.o

Vuoi una Chiesa che capisca la società?
Per cambiare le cose bisogna capirle: noi siamo per la giustizia sociale e per cambiare una società basata sul denaro, l’apparenza e il successo: è questo il messaggio rivoluzionario del Vangelo!

Vuoi una Chiesa che evangelizzi e porti Gesù a tutti?
Vogliamo veramente portare Gesù Cristo e la Parola di Dio a tutti e non ci accontentiamo di un cristianesimo stanco e “culturale” che sopravvive per tradizione.

******

Chiesa Protestante Unita – Ente di culto – C.F. 94267510488 – Atto cost. e Statuto registrato Agenzia delle Entrate Firenze n. 2853/3 del 04/04/2017

******

Il nostro Vescovo

Il M. Rev. Andrea Panerini
Vescovo Primate della Chiesa Protestante Unita

Il Vescovo Primate della Diocesi d’Italia della Chiesa Protestante Unita è il M. Rev. Dr. Andrea Panerini, eletto a vita dal Sinodo Generale il 31 ottobre 2021 e ordinato dal Vescovo Gregorio (Pier Mario Lippi) della Santa Chiesa Celtica il 12 dicembre 2021. E’ anche pastore eletto della Chiesa Protestante Unita “Agape” di Firenze e ad interim della Chiesa Protestante Unita “Kairos” di Roma e Terni.

È nato a Piombino (Livorno) nell’agosto del 1983. Dopo aver conseguito la maturità classica a Piombino si è laureato in Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi su “La Repubblica degli eguali”: la teoria della proprietà nel pensiero politico di Babeuf. Aveva già conseguito nel 2001 un attestato in Scienze sociali rilasciato dall’Università di Pisa. Nel gennaio 2014 ha conseguito la laurea in Teologia presso la Facoltà valdese di teologia di Roma con una tesi su Religione e progresso. Il cristianesimo come culmine della moralità e della spiritualità dell’uomo nel rapporto tra Giuseppe Mazzini e Félicité de Lamennais. Autore di numerose pubblicazioni di letteratura e saggistica, insegna Storia della Chiesa e Teologia Pastorale presso l’Istituto Teologico Protestante “Martin Lutero”.

******

Ecco alcuni personaggi in cui ci riconosciamo:

Martin Luther King
Nelson Mandela
Karl Barth
Martin Lutero
Albert Schweitzer
Dietrich Bonhoeffer
Filippo Melantone